Racconti

Ogni carcerato ha la propria storia, e possiede una complessità interiore che raramente si manifesta all'esterno. Lo stesso avviene in un carcere: ciò che vi accade difficilmente oltrepassa le mura di quel luogo, rimanendo sconosciuto al resto del mondo. E' impossibile comprendere se non si conosce, ed è impossibile elaborare se non si entra in contatto con l'altro. Per questo l'Associazione tenta dare soluzione a questi due problemi portando all'esterno i "racconti del carcere". In questa pagina saranno pubblicati alcuni brani relativi al coro Papageno, alla sua storia e ai suoi partecipanti.

In primo piano