Come contribuire

L’Associazione Mozart14 è un Ente del Terzo Settore.

Si avvale del generoso sostegno di aziende, banche, associazioni, istituzioni e fondazioni, che desiderano contribuire attivamente alle iniziative di musica nel sociale da essa promosse.

Con i propri sostenitori l'associazione costruisce collaborazioni specifiche e uniche nel loro genere. La presenza di un logo istituzionale per noi certifica un percorso studiato e condiviso.

 

Puoi sostenere anche tu l’Associazione Mozart14: 

FAI UNA DONAZIONE di qualsiasi importo, in base alle tue possibilità

  1. tramite bonifico bancario a favore del conto corrente intestato a Associazione Mozart14:
    Banca Popolare Emilia Romagna
    IBAN: IT61 L053 8702 4120 0000 2172 274
    BIC: BPMOIT22XXX 

  2. tramite Paypal cliccando sul bottone a fondo pagina DONAZIONE

  3. Con una piccola donazione di minimo 15 euro + spese di spedizione (per l'Italia 7euro) puoi richiedere il COFANETTO SHALOM! La Musica viene da dentro. Viaggio nel Coro Papageno. Il docufilm, accompagnato dal libro di testimonianze, che racconta un anno della vita dei coristi del Coro Papageno. SCRIVI a segreteria@mozart14.com per sapere come fare

  4. Con una piccola donazione di minimo 10 euro + spese di spedizione (per l'Italia 7euro) puoi richiedere la T-Shirt del Coro Papageno che ti verrà inviata insieme alla borsa di tela di Mozart14. SCRIVI a segreteria@mozart14.com per sapere come fare e indicarci la taglia che desideri


PUOI DESTINARE IL 5X1000 DELLA TUA ATTIVITA’

Codice Fiscale Associazione Mozart14: 03331141204 
 


PUOI DIVENTARE SOCIO

Compila con i tuoi dati personali il modulo di adesione e invialo con la ricevuta del versamento della quota associativa annuale a associazione@mozart14.com.


 

 Le donazioni erogate all’Associazione Mozart14 tramite bonifico bancario o altre modalità tracciabili:
- sono detraibili dall'imposta sui redditi delle persone fisiche per un importo pari al 26% dell'erogazione da calcolarsi su un importo massimo di €. 30.000,00 (art.15 comma 1 lettera i bis) del T.U.I.R.);
- sono deducibili dal reddito di impresa per un importo non superiore ad € 2.065,83 o al 2% del reddito d'impresa dichiarato (art.100 comma 2 lettere a) e h) del T.U.I.R.)

Le donazioni erogate in altro modo, sia da persone fisiche che dalle imprese:
- sono deducibili dal reddito complessivo nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di €. 70.000,00 annui (art. 14 comma 1 del D.L. 35/2005).