ECCO COME LA MUSICA RIDA LA SPERANZA

08/03/2018

Nei reparti pediatrici, con i bambini disabili e fra i detenuti vengono realizzati laboratori di canto corale e basati sulle note. In continuità con l'impegno sociale del maestro Claudio Abbado

Famiglia Cristiana
Fulvia Degl'Innocenti
8 marzo 2018

Nei reparti pediatrici, con i bambini disabili e fra i detenuti vengono realizzati laboratori di canto corale e basati sulle note. In continuità con limpegno sociale del maestro Claudio Abbado disagio fisico e quello interiore. L'Associazione Mozartl4 è nata nel 2014 per sostenere e continuare le iniziative musicali avviate in ambito educativo e sociale da Claudio Abbado, di cui condivide gli ideali e segue l'esempio. Presieduta dalla figlia Alessandra Abbado, ha nominato nel 2017 Ezio Bosso testimone e ambasciatore internazionale del messaggio "La musica ti cambia la vita", che ispira ed è il filo conduttore delle attività dell'associazione. Quattro i progetti: Tamino, che prevede incontri di musicoterapia per A lessandra Abbado, figlia del maestro Claudio, e il pianista Ezio Bosso insieme con l'Associazione Mozartl 4 portano laboratori di musicoterapia nei reparti pediatrici, tra bambini e adolescenti con disabilità fisiche e cognitive, tra i detenuti e detenute e i ragazzi reclusi nel carcere minorile. L'associazione crede nel valore educativo e rieducativo del fare musica, del cantare insieme e del suo grande potere di rendere sopportabili il LA MAGIA DELL'ARTE PER REGALARE UN SORRISO A sinistra: il laboratorio di musicoterapia del "Progetto Tamino", allestito al Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna. Sotto: Alessandra Abbado, figlia del maestro Claudio. i piccoli degenti dei reparti pediatrici di Onco-ematologia e Chirurgia e i laboratori terapeutici di canto e musica nei reparti di Terapia intensiva neonatale e Neonatologia, che si svolgono nella Clinica Gozzadini del Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna. Coro Papageno:un coro composto da circa una quarantina di detenuti e detenute della Casa circondariale Dozza di Bologna, a cui si aggiungono coristi volontari di importanti cori cittadini. Leporello: i laboratori espressivi di musicoterapia e songwriting svolti con i ragazzi reclusi dell'Istituto penale minorile di Bologna per comporre canzoni. Coro Cherubino: i laboratori di canto corale per adolescenti, anche con disabilità fisiche e cognitive, e quelli creativi sull'esplorazione della voce rivolti ai bambini sordi dai 4 ai 10 anni, realizzati da Mozarti4 insieme con Grd (Associazione genitori ragazzi Down), Fondazione Gualandi a favore dei sordi, Dipartimento di salute men- tale del Servizio di neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza dell'A- zienda Usi di Bologna. # LE INIZIATIVE DELL'ASSOCIAZIONE M0ZART14

Allegati: