Giornate di Tamino: i comunicati stampa della festa in ospedale

19/11/2015

L’Associazione Mozart14 – presieduta da Alessandra Abbado – ha organizzato le Giornate di Tamino (17- 18-19 Novembre 2015), una tre giorni di festa dedicata alla musicoterapia, che coinvolgerà tutti i reparti di Pediatria del Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna. L’occasione inaugurale è quella della Giornata Mondiale del Nato Prematuro, mentre l’evento è organizzato in collaborazione con il Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, la Regione Emilia Romagna, il Comune di Bologna, l’Azienda USL, MusicSpace Italy e le associazioni di volontariato dei reparti pediatrici del Gozzadini.
La convinzione di Mozart14 è che la musica sia un concreto strumento terapeutico, in grado di dare sollievo ai piccoli pazienti di ciascun reparto coinvolto: Oncoematologia, Chirurgia, Neonatologia, Terapia Intensiva Neonatale, Neuropsichiatria Infantile e Pronto Soccorso Pediatrico.
Le Giornate di Tamino, in ragione della loro eccezionalità, prevedono una serie di attività speciali: laboratori ludico-musicali in cui sono coinvolti musicisti e musicoterapisti, che metteranno in scena e racconteranno ai pazienti numerose favole musicate. Diverse sono invece le regolari attività svolte durante tutto il corso dell’anno all’interno dei singoli reparti: veri e propri laboratori terapeutici, a cui partecipano mediamente 2 specialisti musicoterapeuti e un massimo di 7-8 pazienti, in cui la musica e l’interazione con essa viene utilizzata in modo strettamente curativo, arricchendo l’alleanza terapeutica con l’equipe.

Allegati: