"La musica allevia il dolore", dall'Inghilterra lo studio sui suoi effetti terapeutici

27/10/2015

La musica allevia il dolore: lo ha affermato la prestigiosa rivista scientifica inglese Lancet, che ha analizzato i 72 studi fino ad oggi pubblicati sull'argomento. Fra i risultati più importanti, quelli relativi alla fase pre e post operatoria della chirurgia: è stato dimostrato come in questi momenti non si riduce solo lo stato ansioso del paziente, ma diminuisce anche il dolore effettivo percepito. Ma gli effetti positivi - sostiene la ricerca di Lancet - si muovono in tutti gli ambiti della medicina, dalla ginecologia alla geriatria.

Noi lo sappiamo bene. Da quasi 10 anni attraverso il progetto Tamino abbiamo alleviato la sofferenza di oltre 1000 bambini, scoprendo quotidianamente come gli effetti della musicoterapia sui pazienti siano straordinari. Tamino è oggi un'eccellenza italiana, un progetto unico che prosegue nel solco dell'intuizione di Claudio Abbado. Siamo felici di vedere come anche la comunità scientifica ha compiuto in questo ambito importanti passi avanti, e soprattutto siamo lieti di aver incontrato nel Policlinico Sant'Orsola la disponibilità a sviluppare le nostre attività. La musica salva la vita. Non è uno slogan, è una certezza.